Telefono: 0124/454611 - Fax 0124/29102 - E-Mail generica: comune@rivarolocanavese.it - PEC: rivarolocanavese@pec.it - Consulta tutti gli indirizzo PEC del Comune

ASSOCIAZIONI

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI GRUPPI DI RIVAROLO CANAVESE

Indirizzo: VICOLO CASTELLO,1
Telefono:  3311240901
E-Mail: rivarolocanavese.torino@ana.it;franco.tappari@gmail.com
Indirizzo web: http://alpinirivarolo.altervista.org

Il Gruppo Alpini di Rivarolo Canavese fa parte dell’Associazione Nazionale Alpini costituita tra coloro che hanno appartenuto o appartengono alle Truppe Alpine, che si propone principalmente di: - tenere vive e tramandare le tradizioni degli Alpini: - rafforzare, tra gli Alpini di qualunque grado e condizione, i vincoli di fratellanza nati nell’adempimento del comune dovere verso la Patria e curarne, entro i limiti di competenza, gli interessi e l’assistenza; - promuovere e favorire lo studio dei problemi della montagna e del rispetto dell’ambiente naturale - concorrere, quale Associazione volontaria, al conseguimento dei fini dello Stato e delle pubbliche amministrazioni in materia di protezione civile in occasione di catastrofi e di calamità naturali. Il 20 Aprile 1924, giorno di Pasqua, segna la data di costituzione ufficiale del Gruppo Alpini di Rivarolo Canavese, anche se si hanno notizie di incontri, fra i reduci della 1^ guerra mondiale presso la trattoria “del Peso” gestita dall’Alpino Matteo Baudino (Matè dla basa), già a partire dal 1923. Capogruppo fu designato il geom. Pietro Micheletta con l’assistenza del Dott. Francesco Massoglia che l’11 Ottobre dell’anno successivo, giorno nel quale fu benedetto il primo gagliardetto con madrina la Sig.na Carmen Enrietto e padrino l’alpino Luigi Sonza, tiene ben salde nelle sue mani le redini del Gruppo. L’attività, orientata all’assistenza dei reduci ed alle famiglie dei caduti, continuò sino allo scoppio del secondo conflitto mondiale. Il 23 maggio 1948 il cappellano Alpino Don Ernesto Tapparo benedicendo il nuovo gagliardetto, madrina la sig.ra Libe Favero e padrino l’alpino Aldo Grassotti, ufficializza la ricostituzione del Gruppo avvenuta nel 1946. A seguito della scomparsa del dott. Massoglia, nel 1964 divenne capogruppo il Cav. Pietro Merlo. Il Magg. Filippo Cravero, valente alpinista, ne raccolse l’eredità nel 1972. Rivarolo in tricolore accolse, nel giugno del 1985, gli Alpini della Sezione di Torino per il raduno sezionale e per l’occasione la sig.na Maria Teresa Battuello con il Magg. Filippo Cravero tennero a battesimo il nuovo gagliardetto. Nel 1993 succedette al Magg. Cravero l’attuale capogruppo Giuseppe Bollero. L’attività del Gruppo in questi anni si è sviluppata, sia nel campo del volontariato sia nella collaborazione alle varie iniziative cittadine, senza tralasciare di tenere vive, tramandandole, le tradizioni alpine. Referente: TAPPARI Franco